COLTELLI NELLE GALLINE, Il Festival dei Due Mondi di Spoleto 05-14.07.2019

produzione Teatro Franco Parenti / Fondazione Campania dei Festival - Napoli Teatro Festival Italia

in collaborazione con 
Spoleto62 Festival dei 2Mondi



di David Harrower
traduzione Monica Capuani
regia Andrée Ruth Shammah
in collaborazione con Isa Traversi
scene: Margherita Palli
luci Camilla Piccioni
musiche Michele Tadini
con
Eva Riccobono Giovane Donna, una bracciante 
Alberto Astorri Pony William, un contadino addetto all’aratro 
Pietro Micci Gilbert Horn, un mugnaio 


Il primo testo del pluripremiato drammaturgo scozzese David Harrower racconta di un triangolo sentimentale ambientato in un contesto rurale e primitivo attorno a cui ruotano gli intimi interrogativi di una donna, della qua- le non verrà mai pronunciato il nome, alle prese con le scoperte della vita. La parola scenica di David Harrower è poetica e carnale nel senso puro del termine, vicina alla terra, alla natura, agli elementi essenziali della vita. Una scrittura selvaggia e spezzettata frattura il mondo in cui sono calati i tre personaggi protagonisti della sto- ria. Eva Riccobono, immagine femminile per eccellenza, è la giovane donna, accompagnata dalle figure maschili interpretate da Alberto Astorri e Pietro Micci. Alla re- gia Andrée Ruth Shammah, che occupa un posto unico nel panorama teatrale italiano.






Spoleto62 Festival dei 2Mondi