Premi

1985 Per la scenografia di Le due commedie in commedia

1986 Per la scenografia di Ignorabimus e di La commedia della seduzione

1996 Per la scenografia di Quer pasticciaccio brutto de via Merulana

2001 Per la scenografia di Lolita

2005 Per la scenografia di Prof Bernhardi e Centaura

2010 Per la scenografia di Sogno di una notte di mezza estate

 

Premio Amici del Loggione del Teatro alla Scala 1991 per la scenografia di Lodoiska.

 

Premio Abbiati per il migliore spettacolo nella stagione: 1991-92 La Damnation de Faust

e 1994-95 Fierrabras.

 

Premio Abbiati per la migliore scenografia nella stagione: 1997-98 Cenerentola.

 

Premio Pier Luigi Samaritani per la miglior scenografia operistica 1997-1998.

 

Premio Gassman - I teatranti dell’anno 2005 Miglior scenografo

 

Premio ETI - Gli Olimpici del teatro - Scenografia settembre 2005

 

Premio Associazione Nazionale dei Critici di Teatro giugno 2007

 

Guinness World Records con il muro di schermi più grande del mondo 2007 - 20 di Striscia la Notizia, Palazzo della Triennale Milano